Arriva l’oro per l’Italia dalla Staffetta mista di Biathlon. A conquistare il gradino più alto del podio a Les Tuffes (Francia) ai Giochi olimpici giovanili invernali sono stati Martina Trabucchi, Linda Zingerle, Nicolò Bétemps e Marco Barale. L’oro odierno fa coppia con l’argento di Zingerle e Barale nella Staffetta singola mista di domenica 12 gennaio.

Al lancio l’Italia ha schierato Martina Trabucchi (Sc Brusson; 18’41”1; 0+0 0+0), che ha lasciato il testimone a Linda Zingerle (18’31”4; 0+3 0+1) in terza posizione, a 11”3 dai capoclassifica norvegesi e a 9”9 dalla Bielorussia. L’altoatesina del Centro sportivo Esercito recupera sin dal primo poligono una posizione e conclude la sua fatica al secondo posto, con un ritardo di 17”0 dalla Russia. Il terzo frazionista è Nicolò Bétemps (Sc Bionaz Oyace; 16’54”10+1 0+1) che mantiene la piazza d’onore, riducendo sensibilmente il divario dalla testa della classifica. A chiudere il quartetto, il cuneese Marco Barale (16’48”5; 0+0 0+0) che al cambio parte con 9”8 da recuperare ai capoclassifica. All’uscita del primo poligono, Barale è primo, con un vantaggio di 36”2; ancora senza errori il secondo poligono e cavalcata solitario sino all’arrivo. Italia che chiude prima, in 1h 10’55”3 (0+6), a precedere la Russia (Alena Mokhova, Anastasiia Zenova, Denis Irodov, Oleg Domichek; a 43”7; 1+12) e la Francia (Fany Bertrand, Leonie Jeannier, Theo Guiraud-Poillot, Mathieu Garcia; a 1’28”6; 1+13).

Nella Sprint, disputata ieri, al femminile, doppietta russa grazie a Alena Mokhova (18’55”5; 0 1) e Anastasiia Zenova (18’57”4; 0 1) e bronzo all’austriaca Anna Andexer (19’01”6; 0 1). Miglior azzurra, 15°, Linda Zingerle; è 35° Martina Trabucchi (20’44”1; a 1’48”6; 2 1). Al maschile, successo del polacco Marcin Zawol (19’23”8; 0 1) a precedere il russo Denis Irodov (19’36”4; 0 1) e il norvegese Vegard Thon (19’42”3; 0 1). Al sesto posto Marco Barale; 37° Nicolò Bétemps (22’00”0; a 2’36”2; 2 3).

YOG Sci alpino

Conclusione, questa mattina, a Lausanne/Les Diablerets (Svizzera) dei Giochi olimpici giovanili invernali con il Parallelo a squadre. L’Italia, con Sophie Mathiou e Marco Abbruzzese è stata eliminata dalla Finlandia negli ottavi di finale. Il titolo va alla Finlandia (Rosa Pohjplainen/Jaakko Tapanainen), sulla Germania (Lara Klein/Max Geissler-Hauber).

Recupera quattro posizioni nella seconda manche e conclude l’avventura ai Giochi olimpici invernali Alice Calaba, 16° ieri nello Slalom di Losanna/Les Diablerets (Svizzera). L’oro di Slalom va alla svedese Emma Sahlin (1’29”82; in recupero dalla quarta posizione di metà gara), davanti alla svizzera Lena Volken (1’30”00; al comando al termine della prima manche) e alla tedesca Lara Klein (1’30”25). Alice Calaba (Sc Gressoney MR; 1’34”82) è 16°; ‘out nella seconda manche Sophie Mathiou (Cs Carabinieri; 27° a metà gara) e Annette Belfrond (Sc Crammont MB; 15°).

20-01.14 _ yog.staff.mix.lestuffes

20-01-14 _ yog.parr.team.f.lausanne

20-01.14 _ yog.sprint.lestuffes

20-01-14 _ yog.sl.f.lausanne