Prenderà il via, l’1 gennaio, dalla Val Mustair (Svizzera), l’edizione 2021 del Tour de Ski di Fondo; tra gli iscritti figurano Greta Laurent (Fiamme Gialle), Elisa Brocard, Francesco De Fabiani, Paolo Ventura (Centro sportivo Esercito) e Federico Pellegrino (Fiamme Oro).

(dal sito www.fisi.org) Federico Pellegrino: “La prima parte della stagione è andata bene, per cui mi presento in partenza con una certa dose di ottimismo e cominciare il Tour de Ski con una Sprint skating è particolarmente motivante. Da una paio d’anni la Fis ha inserito nel Tour una classifica per gli sprinter, per cui arriverò sicuramente almeno fino alla seconda in Val di Fiemme, dove ho un conto in sospeso dopo l’uscita nei quarti di finale dello scorso anno, poi faremo il punto della situazione per la salita del Cermis”.

Francesco De Fabiani: “Le condizioni nelle quali mi presento sono totalmente diverse rispetto allo scorso anno, quando fui costretto a fermarmi a metà del Tour perché non stavo bene. Nel 2019 arrivai al Cermis ben deciso a difendermi su una salita che non si addice alle mie caratteristiche, però resi al di sotto delle mie possibilità. La gara conclusiva con partenza Mass start non l’ho mai fatta e sarà una novità, il calendario però mi offre tante chances, sia per il formato con partenza di massa, soprattutto in classico, sia perché si corre sull’uomo”.

Il primo posto nella generale assicurerà al vincitore 62 mila euro, sia al maschile, sia al femminile; il montepremi complessivo è di circa 620mila euro. Saranno assegnati 400 punti al vincitore, e ogni tappa riserverà la metà dei punti solitamente assegnati in una normale gara di Coppa del mondo, a prescindere che l’atleta porti a termine o meno il torneo.

Il programma delle gare: (dirette su RaiSport e Eurosport)

ven. 01/01/21 – sprint tl m/f val mustair (svi) – 11.45

sab. 02/01/21 – 10 km tc mass start f – 15 km tc m ms m val mustair (svi) – 12.30 – 14.45

dom. 03/01/21 – 15 km tl m – 10 km tl f val mustair (svi) – 11.35 – 15.25

mar. 05/01/21 – 10 km tl f – 15 km tl m dobbiaco (ita) – 13.00 – 14.45

mer. 06/01/21 – 10 km tc pursuit f – 15 km tc pursuit m dobbiaco (ita) – 13.30 – 14.40

ven. 08/01/21 – 15 km tc mass start m – 10 km tc ms f val di fiemme (ita) – 13.15 – 15.35

sab. 09/01/21 – sprint tc m/f val di fiemme (ita) – 13.05

dom. 10/01/21 – 10 km tl mass start m – 10 km tl ms f val di fiemme (ita) – 12.45 – 15.35

Sci alpino

Slalom Fis, questa mattina, a Lenzerheide (Svizzera), vinto dall’elvetica Nicole Good (1’55”70). Conclude al quinto posto Martina Perruchon (Cse; 1’57”79).

Sci alpino

Slalom Fis Junior, mercoledì 23 dicembre, a Artesina (Cuneo) e seconda piazza, assoluta e della graduatoria Aspiranti, di Greta Angelini (Sc Chamolé; 1’33”67) alle spalle della portacolori dell’Equipe Limone, Melissa Astegiano (1’32”68). Al maschile, successo del cuneese dello Ski College Limone, Corrado Barbera (1’28”28). Al 7° posto Elliot Perretta (Sc Chamolé; 1’30”49); 8° Alessandro Milanesi (Sc Chamolé; 1’30”56); 15° Filippo Segala (Sc Chamolé; 1’31”60); 16° Filippo Valditara (Sc Crammont MB; 1’32”57); 16° Alessandro Arnaldi (Sc Courmayeur MB; 1’32”61); 21° Francescomaria Torno (Sc Chamolé; 1’33”14).

Sci alpino

Allenamento sciistico, il 30 e 31 dicembre, a Gressoney-La-Trinité, per la squadra Asiva di Sci alpino. Gli allenatori Peter Angster, Michele Landini e Henri Battilani hanno convocato: Carole Agnelli, Héloïse Edifizi (Club de Ski), Alice Calaba (Sc Gressoney MR), Alice Mus (Sc Azzurri del Cervino), Cecilia Pizzinato (Sc Courmayeur MB) e le Aggregate Anna Cecilia Bianco e Margherita Sala (Sc Gressoney MR); Benjamin Alliod (Cse), Emile Boniface (Sc Chamolé), Thomas Larivière (Sc Crammont MB), Elliot Perretta (Sc Courmayeur MB) e l’Aggregato Jacques Belfrond (Sc Crammont MB).