Consiglio direttivo del Comitato Asiva, questo pomeriggio, in audio conferenza, utile per definire gli staff tecnici e la composizione delle squadre agonistiche del Fondo, Biathlon, Snowboard e Scialpinismo per la stagione agonistica 2020/2021. Bisognerà attendere i prossimi giorni per avere gli organici dei ‘team’ dello Sci alpino; il Consiglio ha ratificato lo staff tecnico, completamente rinnovato, che vede Luca Liore nella veste di Direttore tecnico di tutto il settore, allenatore della squadra maschile e responsabile del progetto Children, e come allenatore della femminile Peter Angster. Le squadre saranno formate da cinque atlete e altrettanti atleti; tre saranno gli Aggregati e cinque nel gruppo Osservati, sia la maschile, sia al femminile; il preparatore atletico sarà ancora Piero Cassius.

Nel Fondo, confermati i tecnici André Fragno e Manuel Tovagliari e i preparatori atletici Enrico Testolin e Michel Bionaz, un unico volto nuovo nella formazione maschile – Simone Gemelli (Gs Godioz) – e la conferma dell’intero organico, eccezione fatta per Andrea Restano (Sc Drink; uscito dalla categoria) e Andrea Gorret (Sc Amis de Verrayes). Al femminile, confermate in blocco le effettive della scorsa stagione, il volto nuovo è quello di Virginia Cena (Gs Godioz) e, dal gruppo Aggregati, l’entrata di Sofia Arlian (Sc St-Barthélemy). Raddoppia (al maschile; ora quattro) e triplica (al femminile; ora sei atleti) il contingente degli Aggregati, con le ‘new entry’ di Javier Ducret (Sc Drink), Annette Alliod (Sc St-Barthélemy), Manuela Carrara (Sc Valdigne MB), Nicole Manella (Pol. Pollein) e Giorgia Saracco (Sc Brusson).

Nel Biathlon, che sarà guidato da Marino Oreiller e Gianni Gens, due conferme nella squadra maschile – Stefan Navillod (Sc Torgnon 2.0) e Pietro Segor (Gs Godioz) -, l’arrivo dal gruppo Aggregati di Thierry Bianquin (Gs Godioz) e le nuove entrate di Andrea Cecchellero (Sc Bionaz Oyace), Leonardo Mosquet (Sc Sarre) e Axel Navillod (Sc Amis de Verrayes). Al femminile confermata Alessia Martini (Sc Bionaz Oyace) e l’entrata, dal gruppo Aggregate, di Sabrina Borettaz (Sc Amis de Verrayes). Sei i volti nuovo tra gli Aggregati: Nadège Gontel, Valentina Naudin (Sc Granta Parey), Alice Pacchiodi (Gs Godioz) e Giorgia Saranno (Sc Brusson; anche nel Fondo); Dewis Barrel (Sc Valgrisenche) e Laurent Curtaz (Sc Brusson).

Nello Scialpinismo, al gruppo dello scorso anno – confermato in blocco – si aggiunge, dalle Aggregate, Valentina Bisazza (Sc C. Gex), così come rimane invariata la composizione degli Aggregati, gruppi di atleti ancora guidati dal confermato Emanuel Conta.

Nello Snowboard – Snowboardcross -, confermato lo staff tecnico, che sarà seguito da Nicola Bagliani e Lorenzo Semino, così come l’intero organico delle squadre. Il “progetto Children” sarà incentrato sul Free style e nelle prossime settimane si cercherà di organizzare un gruppo Aggregati per quest’ultima disciplina.

2021 _ team