Raduno sulla neve per i dieci atleti del Progetto Children di Scialpinismo, il 27 luglio, a Cervinia, con allenamento di Skialp al mattino, e di Sci alpino in pista libera il pomeriggio.

Con lo staff tecnico composto da Emanuel Conta, Henry Aymonod e Ettore Taufer, al lavoro ci saranno: Giulia Framarin, Tommaso Broglio (Sc Courmayeur MB), Matteo Turco (Sc Crammont MB), Davide Gadin (Sc St-Nicolas), Matteo Borettaz, Erik Brunod, Guido Limana, Dider Chaberge, Alessandro Lacubovici, Elia De Micheli (Sc C. Gex).

Una decade intensa per la squadra Asiva di Scialpinismo, alle prese con quattro raduni: il 14 luglio a Pila/Gressan e il 20, a Arpy/Morgex, con gli Skiroll; allenamento atletico, il 16, nella Valle del Gran San Bernardo e, il 23, nella Valle di Bionaz.Con l’allenatore Emanuel Conta ci saranno: Valentina Bisazza, Noemi Junod, Clizia Vallet, Laurent Battendier, Gabriele De Pieri e l’Under 23 Sebastien Guichardaz (Sc C. Gex).

Settore dello Scialpinismo Asiva che ha convocato, lunedì 19 luglio, alle 18, nella sede del Comitato, una riunione con i genitori degli atleti della squadra regionale. Nell’occasione sarà illustrata l’attività e i programmi di allenamento della stagione agonistica 2021/2022.

Sci alpino

Si è concluso, domenica, la tre giorni di raduno atletico del Progetto Children di Sci alpino. Diciotto gli atleti che, agli ordini dei tecnici Luca Liore, Peter Angster e Michele Landini, e del preparatore Piero Cassius, hanno lavorato al campo sportivo di Saint-Christophe: Giorgia Collomb, Giulia Pasquali (Sc La Thuile Rutor), Giada Lunardi (Sc Pila), Carlotta Paletti, Anaïs Lustrissy (Sc Crammont MB), Sara Rubagotti (Sc Mont Glacier), Giulia Ceresa (Sc Gressoney MR), Clara Beatrice Parma (Sc Courmayeur MB), Sofia Fumagalli, Peter Corbellini (Club de Ski Valtournenche), Pietro Ragone, (Sc Gressoney MR), Hervé Bieller, Pablo Nicolas Russi, Yannick Lustrissy, Samuel Bal, André Bieller (Sc Crammont MB), Riccardo Parini (Sc Aosta), Ludovico Rosaschino (Sc La Thuile Rutor).

Convocata, venerdì 16 luglio, alle 18, in video conferenza, la Commissione tecnica dello Sci alpino. Dopo le comunicazioni del responsabile regionale del settore, Manuel Favre, la riunione si concentrerà sui calendari delle gare della stagione agonistica 2021/2022.