Poco meno di 300 concorrenti, ieri, a Valgrisenche, per la giornata di gara che vedeva al via Cuccioli, Ragazzi, Allievi, Giovani e Senior impegnati nella Mass Start a tecnica classica. Organizzata dal locale Sci club, in palio per le categorie giovanili il Trofeo Silvio Usel, vinto dallo Sc Gran Paradiso, e per Giovani e Senior il Trofeo Luca Danna, che ha visto il successo del sodalizio piemontese Valle Pesio.

Categoria Cuccioli * 2 km ms tc – La vittoria è andata Martina Zappa (Sc Granta Parey) in 8’02”1, a precedere Emilie Jeantet (Sc Gran Paradiso; 8’14”5) e Elisa Sordello (Ski Avis Borgo; 8’16”8). Al quarto posto Amandine Guala (Gs Godioz; 8’22”4) e, quinta, Elodie Brunet (Sc Brusson; 8’54”9). Tra i maschietti, successo di Nicola Doveri (Sc Gran Paradiso; 7’48”5), davanti a Mattia Borroz (Sc Tersiva; 8’09”5) e a Andrea Restano (Sc Valpelline; 8’17”1). Quarto Ruggero Vassoney (Sc Gran Paradiso; 8’23”9) e quinto Roberto Vassoney (Sc Sarre; 8’26”1).

Categoria Ragazzi * 3 km f * 4 km m ms tc – Gradino alto del podio a Noemi Glarey (Sc Gran Paradiso), in 11’51”9, seguita da Samuela Comola (Sc Champorcher; 12’23”9) e da Martina Berta (Sc Valdigne MB; 12’46”2). Quarto e quinto posto allo Sc Gran Paradiso, grazie a Alexa Borettaz (13’22”9) e Estelle Charruaz (13’26”7). Nei maschi, vittoria di Michele Peccoz (Sc Gressoney MR; 15’01”1), a precedere il cuneese Alberto Piasco (Valle Stura; 15’29”9) e Guglielmo Ferraris (Sc Gran Paradiso; 15’35”7). Ancora Sc Gran Paradiso ai piedi del podio con Fausto Vassoney (15’47”0) e Daniel Grappein (15’47”1).

Categoria Allievi * 4 km f * 5 km m ms tc – La vittoria va alla cuneese Ginevra Rocchia (Valle Stura; 16’03”5), che precede Karen Chanloung (Sc Gressoney MR; 16’07”8) e la coppia dello Sc Valdigne MB, Michela Carrara (16’08”4) e Sophie Tussidor (16’24”9), con quinta Daria Ferraris (Sc Gran Paradiso; 16’38”6). In campo maschile tre atleti dello Sc Gran Paradiso nei primi quattro posti: doppietta in cima al podio con Mikael Abram (16’07”7) e Nehuen Truc (17’06”7) e quarto Andrea Della Valle (17’36”5), egemonia interrotta dalla terza piazza di Fabio Colabello (Sc Amis de Verrayes; 17’27”1), e quinto Mathieu Charbonnier (Sc Fallere; 17’43”8).


Categoria Giovani/Senior * 5 km f / 10 km m ms tc – Prima assoluta l’Aspirante Anaïs Chentre (Sc Bionaz Oyace; 17’03”7), davanti alla Junior Greta Laurent (Sc Gressoney MR; 17’25”6) e alla seconda e terza Aspiranti: Eleonora Mezzaro (Sc Gran Paradiso; 18’40”7) e Federica Carrara (Sc Valdigne MB; 19’33”0). A completare la classifica di categoria, tra le Junior, 5° la cuneese Anna Giordan (Valle Stura; 19’42”9) e, 7°, Nicole Cerise (Gs Godioz; 21’04”6). Tra le Senior, 6° assoluta, e prima di categoria, Federica Teppex (Sc Drink; 20’58”4), 12° Chiara Bonello (Sc Gressoney MR; 22’25”3) e 14° Michela Giglio Meina (Sc Granta 4Parey; 23’12”4). In campo maschile, prime quattro posizioni appannaggio dei Senior, con doppietta cuneese del Valle Pesio grazie a Andrea Gola (30’17”9) e Fabrizio Faggio (30’43”5), seguiti dagli alpini Richard Vuillermoz (30’57”0) e Jean-Marc Chanoine (30’58”4). Quinto, 7° e 9° il podio Aspiranti, rispettivamente: Matteo Restano (Sc Valpelline; 32’12”2), Christian Lorenzi (Valle Pesio; 33’16”8) e Laurent Menabreaz (Gs Godioz; 33’40”3). Negli Juniores, 8° Emanuele Bechis (Ski Avis Borgo; 33’38”2) e 12° Thierry Chenal (Cse; 34’03”3).