Cala il sipario sull’undicesima edizione del memorial Pietro Fosson, manifestazione riservata ai Children, con la disputa dello Slalom Allievi e del Gigante Ragazzi, discipline che consegnano ai colori rossoneri la vittoria di Hervé Quinson e i podi di Giorgia Collomb, Manuel Adorni, Anaïs Lustrissy, Leonardo Rosaschino e Vittorio Santoro.

Categoria Allievi * Slalom – Al comando a metà gara, sale sul gradino più alto del podio la bresciana Giulia Romele (1’38”63), che precede, in risalita di una posizione, l’aquilana Alice Pompei (1’38”88), mentre scivola di una piazza Giorgia Collomb (Sc La Thuile Rutor; 1’39”18). Al quarto posto, con il miglior crono nel secondo parziale, Tatum Bieler (Sc Gressoney MR; 1’39”22); 8° Francine Rollet (Sc Chamolé; 1’41”64); 14° Martina Polletta (Sc Chamolé; 1’44”58); 17° Giulia Pasquali (Sc La Thuile Rutor; 1’44”72). Gigante dalle grandi rimonte al maschile; in risalita di una posizione conquista la vittoria Hervé Quinson (Sc Val d’Ayas; 1’35”31), a precedere – in rimonta dall’8° piazza, il bresciano Jacopo Claudani (1’36”03) e, nono a metà gara, Manuel Adorni (Sc Chamolé; 1’36”50). Undicesimo al termine della prima manche, è 4° Pietro Broglio (Sc Courmayeur MB; 1’36”58); 6° Pablo Nicolas Russi (Sc Crammont MB; 1’37”37); 12° Filippo Martelli (Sc Courmayeur MB; 1’38”20); 15° lowe Nils Hultberg (Sc Val d’Ayas; 1’38”59); 17° Pietro Orsenigo (Sc Gressoney MR; 1’38”82).

Categoria Ragazzi * Gigante – Al femminile, terzo e quarto posto di Anaïs Lustrissy (Sc Crammont MB; 1’04”60) e Sofia Fumagalli (Club de Ski; 1’04”74) nella gara vinta dall’altoatesina Nadine Trocker (1’01”74) davanti alla vicentina, tesserata in Trentino Marta Giaretta (1’03”09); 16° Giulia Ceresa (Sc Gressoney MR; 1’06”53). Seconda e terza posizione di Leonardo Rosaschino (Sc La Thuile Rutor; 1’04”03) e Vittorio Santoro (Sc Val d’Ayas; 1’04”20) nella gara vinta dal badiota David Castlunger (1’03”71). Al 7° e 8° posto Thomas Carrozza (Club de Ski; 1’04”96) e Samuel Bal (Sc Crammont MB; 1’05”06), con 12°, ancora per lo Sc Crammont MB, André Bieller (1’05”72).

Il pulmino in palio per il miglior sodalizio del ‘Fosson’ è di nuovo in viaggio verso l’Alto Adige. La gara a squadre per Allievi e Ragazzi, è stata vinta per il quarto anno consecutivo dallo Sc Gardena, in testa fin dalla prima giornata di gare. Il Gardena si è aggiudicato l’undicesima edizione del memorila Fosson con 12923 punti, precedendo i piemontesi del Sestriere (12226 punti) e i valdostani dello Sc Crammont MB (10927 punti). Quarto posto per il Gardena B (10192) e quinto per lo Sc Val d’Ayas (10024).

21-04-11 _ sl.all.f.pila.fosson

21-04-11 _ sl.all.m.pila.fosson

21-04-11 _ gs.rag.pila.fosson