Dopo le buone prestazioni in Gigante, lunedì e martedì, ancora ottimi riscontri da parte di Sophie Mathiou, ieri e oggi, a Solda (Bolzano) negli Slalom Fis, dove conquista piazzamenti lusinghieri, in particolare nella classifica di categoria.

Nella gara di ieri, con doppietta statunitense – Paula Moltzan (1’25”78) e Nina O’Brien (1’26”83) -, in ottava posizione troviamo Carlotta Saracco (Cse; 1’28”82) e, 11°, 4° Junior assoluta e 2° tra le italiane, Sophie Mathiou (Cs Carabinieri; 1’20”12), che con il 7°  tempo parziale recupera ben 10 posizioni nella seconda manche. Al 14° posto Roberta Midali (Cse; 1’29”51); 17° Martina Perruchon (Cse; 1’29”92); 19°, 6° Junior e 4° tra le italiane, Annette Belfrond (Sc Crammont MB; 1’29”99). Al maschile, vince lo spagnolo Joaquim Salarich (1’27”12). Sedicesimo Giordano Ronci (Cse; 1’28”67); 19° Giovanni Zazzaro (Cs Carabinieri; 1’29”64); 24°, settimo Junior assoluto e ottavo tra gli italiani, Benjamin Alliod (Cse; 1’29”88).

Questa mattina, nella replica a imporsi tra i pali stretti è Carlotta Saracco (1’47”60). Settima Roberta Midali (1’48”32); 12°, sesta assoluta e seconda Junior tra le italiane, Sophie Mathiou (1’49”08); 15° Martina Perruchon (1’50”03). Nella competizione maschile, bissa il successo del giorno precedente Joaquim Salarich (1’37”86). In 28° posizione, 11° assoluto e 8° tra gli Junior italiani, Benjamin Alliod (1’43”31); non hanno concluso la gara, nella prima manche Giovanni Zazzaro, nella seconda Giordano Ronci.

Scialpinismo

Saltato il raduno a Breuil-Cervinia, la squadra e gli Aggregati di Scialpinismo del Comitato Asiva saranno impegnati con un allenamento con gli skiroll mercoledì 18 novembre, a Saint-Nicolas. Con l’allenatore Emanuel Conta ci saranno Noemi Junod (Sc Valgrisenche), Valentina Bisazza, François e Laurent Battendier, Dennis Berthod (Sc C. Gex) e gli Aggregati Chloe Collé, Fabien e Sebastien Guichardaz (Sc C. Gex).