Numerosa la rappresentanza straniera – sette Federazioni straniere -, questa mattina, sulla Le Greye, per il Gigante Fis organizzato dallo Sc Courmayeur MB e valido per il circuito Cva Energie, vinto da Martina Perruchon e dal cuneese Corrado Barbera

Al femminile, risale dalla terza posizione di metà gara e conquista il gradino alto del podio Martina Perruchon (Cse; 1’48”94; 1° Senior), a precedere l’intero podio Junior: la svizzera Belinda Schwenter (1’49”47), Camilla Dooms (Sc Crammont MB; 1’49”87) e l’elvetica Alina Odermatt (1’50”02), con quinta e prima Aspiranti un0altra svizzera Anja Christen (1’50”36; al comando al termine della prima manche). Sesta posizione per Héloïse Edifizi (Club de Ski; 1’50”96); 9° Greta Boano (Sc Crammont MB; 1’51”54; terza Aspiranti); 10° Giada Ehrlich (Sc Chamolé; 1’51”78).

Nella gara maschile s’impone lo Junior cuneese dello Ski College Limone, Corrado Barbera (1’41”51) a precedere il Senior bergamasco dello Ski Team Cesana, Michele Gualazzi (1’42”11) e lo Junior bardonecchiese Mattia Borgogno (1’42”34), con quarto, in recupero di cinque posizioni, l’alpino bresciano Lorenzo Moschini (1’42”89; 2° Senior). Al 17° posto Stéphane Béthaz (Sc Pila; 1’44”31); 18° Pietro Bisello (Sc Chamolé; 1’44”73); 19° Philippe Quey (Sc Val d’Ayas; 1’44”74); 20° Elliot Perretta (Sc Courmayeur MB; 1’44”77).

Domattina, dalle 9.30, si replica, con un Gigante Fis Junior, circuito Cva Energie.

GpI Sci alpino

Gigante Fis, questa mattina, a Roccaraso (L’Aquila; Abruzzo), valido per il Grand Prix Italia e vinto dalla mantovana delle Fiamme Gialle Francesca Fanti (1’48”15). In 16° posizione Alice Calaba (Sc Gressoney MR; 1’50”66); 27° Nadine Brunet (Sc Aosta; 1’52”74); 29° Alessia Vaglio (Sc Crammont MB; 1’52”90); 34° Cecilia Pizzinato (Sc Courmayeur MB; 1’54”15); non hanno concluso la seconda manche Sophie Mathiou (Cs Carabinieri), Elisa Pilar Lucchini (Cse), Carole Agnelli (Club de Ski).

EC Sci alpino

Prima prova, oggi, della Discesa libera di Coppa Europa di Sella Nevea (Udine), e miglior crono di giornata del francese Victor Shuller (1’05”37). Terzo Nicolò Molteni (Cse; 1’05”68); 30° Benjamon Alliod (Cse; 1’06”82); 37° Federico Paini (Cs Carabinieri; 1’06”94); 49° Simon Talacci (Cse; 1’07”45); 56° Federico Simoni (Cs Carabinieri; 1’07”60).

21-02-22 _ gs.fis.courmayeur