Qualifiche, nel mattino, della SuperSprint valida per la IbuCup Senior di Biathlon in Val Martello (Bolzano), e a centrare la finale a trenta soltanto Nicole Gontier e Alexa Runggaldier.

Nelle qualifiche al femminile, centrano un piazzamento nelle migliori trenta, 10°, Alexia Runggaldier (a 13”5; 0+1 0+1) e, 22° Nicole Gontier (Cse; 9’41”6; a 24”3; 1+1 1+1), gara che va alla Amy Baserga (9’17”3; 0+1 0+1) seguita dalla duo russo Anna Nikulina (a 1”9; 0+0 0+1) e Evgeniya Pavlova (a 3”3; 0+1 0+0). È 34°, a 4”6 dalla qualifica, Samuela Comola (Cse; 9’56”9; 0+1 0+1); 38° Irene Lardschneider; 44° Beatrice Trabucchi (Cse; 10’10”4; 1+1 0+0).

Fallisce l’accesso alla finale per soli 6/10 Didier Bionaz (Cse; 8’41”4; 1+1 0+1), 31° nella qualificazione della SuperSprint di IbuCup Senior della Val Martello (Alto Adige), il migliore degli azzurri nella gara odierna. A imporsi è stato il francese Emilien Claude (8’03”1; 0+0 0+0) sul tedesco Simon Schempp (a 5”0; 0+0 0+1) e al connazionale Antonin Guigonnat (a 9”9; 0+1 0+1). Gli altri italiani in gara: 43° Thierry Chenal (Cse; 8’57”3; 0+1 1+1); 48° Saverio Zini (Cse); 54° Patrick Braunhofer; 73° Tommaso Giacomel.

Alle 15.30 la finale SuperSprint maschile; alle 16 la gara femminile.