Gigante Fis, oggi, a Artesina (Cuneo) valido per il Grand Prix Italia, con Annette Belfrond in bella evidenza: prima del circuito Fisi tra le Aspiranti e terza tra le Giovani.

La gara è stata vinta dalla poliziotta gardenese Vivien Insam (2’01”26), davanti alla bergamasca delle Fiamme Gialle, Ilaria Ghisalberti (2’02”09) e alla genovese del Mondolé Martina Piaggio (2’02”69; prima del GpI Giovani).

Quarto posto, seconda GpI, la badiota Emmi Frenademez (2’02”72), con quinta, terza GpI Giovani e prima Aspiranti, Annette Belfrond (Sc Crammont MB; 2’02”84). Al 13° posto Nadine Brunet (Sc Aosta; 2’03”50; 5° GpI); 17° Sophie Mathiou (Cs Carabinieri; 2’03”64; 8° GpI; 3° Aspiranti); 23° Martina Perruchon (Cse; 2’04”55); 33° Alice Mus (Sc Azzurri del Cervino; 2’07”74); 60° Giada Ehrlich (Sc Chamolé; 2’15”61). La piazza d’onore sul podio aspiranti va alla torinese Martina Banchi, 16° assoluta in 2’03”62).