La Valle d’Aosta sarà la regione italiana più rappresentata ai prossimo Campionati Mondiali Juniores e Giovani di Biathlon, kermesse in programma dal 27 febbraio al 6 marzo: sono sei i biathleti convocati per la rassegna iridata di Obertilliach (Austria).

Il direttore tecnico, Fabrizio Curtaz, ha convocato per la trasferta austriaca quindici atleti e, tra questi, Iacopo Leonesio (Cs Carabinieri), Cédric Christille (Fiamme Gialle) Stefan Navillod (Fiamme Oro), le sorelle Beatrice e Martina Trabucchi e Nicolò Bétemps (Cse); sempre per l’Esercito selezionati anche David Zingerle e Gaia Brunetto. Cospicua la presenza valdostana anche nello staff tecnico, con Fabio Cianciana, Edoardo Mezzaro e Aline Noro.

Sono molto soddisfatta dell’andamento della stagione in generale – commenta la responsabile del Biathlon de Comitato Asiva, Roberta Zoccarato -; la convocazione di sei atleti valdostani ai Mondiali Junior è il riconoscimento del duro lavoro svolto dai nostri ragazzi in questi anni. Auguro a tutti loro e a i tecnici federali un buon Campionato Mondiale”.

Il programma:

Sabato 27 febbraio, Individuale Giovani, 10 km femminile e 12.5 km maschile (alle 10.30 e alle 13.30); domenica 28, Individuale Juniores, 12.5 km f e 15 km m (10.30 – 13.30); lunedì 1 marzo, Sprint Giovani, 6 km f e 7,5 km m (11 – 14); martedì 2, Sprint Juniores, 7,5 km f  e 10 km m (11 e 14.15); mercoledì 3, Inseguimento Giovani, 7,5 km f e 10 km m (10 e 11) e Inseguimento Juniores, 10 km f e 12,5 km m (14 e 15); venerdì 5, Staffetta Giovani, 3×6 km f e 3×7,5 km m (11 e 14); sabato 6, Staffetta Juniores, 4×6 km f e 4×7,5 km m (11 e 14).