Simone Origone in versione cannibale, e dopo “l’opening” di Vars e il successo di ieri a Salla, conquista il terzo successo consecutivo sulla pista finlandese, tappa della Coppa del Mondo di Sci di velocità, e allunga in classifica generale.

Vittoria numero 45 nella massima competizione della specialità, questa mattina, per Simone Origone (Sc Azzurri del Cervino), che transita nelle fotocellule a 162,740 km/h; alle sue spalle, per la terza volta secondo, il francese Simon Billy (161,790) e l’austriaco Manuel Kramer (160,960). In sesta posizione Ivan Origone (Sc Val d’Ayas; 157,950); 11° il torinese Emilio Giacomelli (155,710).

In classifica generale, Simone Origone sale a quota 300 punti, inseguito a 60 lunghezze da Simon Billy (240). Prossimo appuntamento, il 6 e 7 marzo, a Idre (Svezia).

EC Sci alpino

Primo punti in Coppa Europa per Benjamin Alliod, oggi 29° nella Combinata alpina di Sella Nevea (Udine). La vittoria è andata al norvegese Atle Lie McGrath (1’54”88), davanti alla sorpresa assoluta di questa tappa della rassegna continentale, il finanziere bresciano, anno 2001, Giovanni Franzoni (1’55”22; 4° nel SuperG) e allo svizzero Luca Aerni (1ì55”40). In 29° posizione Benjamin Alliod (Cse; 1’58”33; 34° nel SuperG); non hanno concluso lo Slalom Simon Talacci (Cse; 39° nel SuperG) e Federico Paini (Cs Carabinieri; 44°); non sono arrivati al traguardo del SuperG Guglielmo Bosca, Henri Battilani, Nicolò Molteni (Centro sportivo Esercito) e Matteo Vaghi (Sc Chamolé).

CdM Sci alpino

(dal sito www.fisi.org) Federica Brignone si è piazzata sempre nella top-five delle ultime otto gare disputate, un trend eccellente, ed è pronta a sferrare un nuovo attacco sulla pista di Kranjska Gora, sulla quale ha ottenuto appena un solo podio dei 37 conquistati in carriera.

Nella consueta sciata in pista del giorno precedente abbiamo trovato un fondo durissimo, come se fosse stato preparato per gli uomini, con dossi interessanti e qualche buco verso fondo pista, nel complesso mi piace molto. Continuo ad affrontare questa avventura cercando di divertirmi nel miglior modo possibile, senza farmi assillare da calcoli aritmetici, ma pensando gara dopo gara. Mi spiace tantissimo che Mikaela Shiffrin non sarà presente questo fine settimana, spero di tornare a sfidarla in pista al più presto”.