Una buona prestazione di Federica Brignone, settima, questa mattina, nella Discesa di Coppa del Mondo di Crans Montana (Svizzera), recupero di Sochi, anche se il vantaggio in classifica generale sulla slovacca Petra Vlhova, quarta, si riduce di 14 lunghezze (50 contro 46).

Doppietta svizzera in vetta alla classifica, con il ritorno alla vittoria dopo due anni di Lara Gut-Behrami (1’27”11) e Corinne Suter (1’27”91), con terza l’austriaca Stephanie Venier (1’28”03) e quarta Petra Vhlova (1’28”19). In due centesimi un terzetto di azzure: 7° Federica Brignone (Cs Carabinieri; 1’28”47), 9° e 10° Marta Bassino (1’28”47) e Elena Curtoni (Cse; 1’28”49); 21° Francesca Marsaglia (Cse; 1’29”43).

Domani, dalle 10.30, la seconda Discesa libera; domenica 23, dalle 10.30, la Combinata alpina (SuperG + Slalom; alle 13.30).

EC Sci alpino

SuperG valido per la Combinata alpina di Coppa Europa femminile, questa mattina, a Sarentino (Alto Adige) vinto dall’austriaca Nadine Fest (1’14”18). Indietro le azzurre, con migliore prestazione, 17°, di Jole Galli; 29° Giulia Albano (Sc Mont Glacier; 1’16”91); 48° Héloïse Edifizi (Club des Sports; 1’17”31); 63° Nadine Brunet (Sc Aosta; 1’17”77); 65° Sofia Pizzato (Cse; 1’17”82); 68° Elisa Pilar Lucchini (Cse; 1’17”90); 71° Alice Mus (Sc Azzurri del Cervino; 1’18”17); 73° Carole Agnelli (Club des Sports; 1’18”46).

Scialpinismo

Aprono domani, 22 febbraio, le iscrizioni al Tour du Grand Paradis, scialpinistica a coppie in programma il 4 e 5 aprile, a Valsavarenche. Per la prima volta si gareggerà sabato e domenica e per iscriversi online bisogna accedere al portale www.wedosport.net.