È stata ufficializzata, dal presidente Fisi Flavio Roda, la composizione delle squadre azzurre di Scialpinismo per la stagione agonistica 2019/2020.

Il direttore tecnico resto Stefano Bendetti e nello staff tecnico fa il suo ingresso Manfred Reichegger (Cse). Nella squadra Senior ci sono, tra gli altri, Nadir Maguet, Robert Antonioli, Michele Boscacci, Matteo Eydallin e Damiano Lenzi e, al femminile, Alba De Silvestro (Cse). Negli Espoir, Sebastien Guichardaz (Sc C. Gex), Giulia Murada e Davide Magnini (Cse).

Scialpinismo

Doppio raduno per la squadra di Scialpinismo del Comitato Asiva, il 15 (Pila/Gressan) e il 17 luglio (a La Salle). Con l’allenatore Emanuel Conta ci saranno Noemi Junod (Sc Valgrisenche), Dennis Berthod (Sc Drink), François e Laurent Battendier (Sc C. Gex) e il gruppo Aggregati: Valentina Bisazza, Chloé Collé, Fabien e Sebastien Guichardaz (Sc C. Gex).

Sport invernali

Beppe Cuc è il nuovo presidente del Collegio nazionale dei Maestri di sci. Il numero uno dell’associazione valdostana è stato eletto, ieri, per acclamazione, a Modena e subentra a Luciano Magnani, emiliano, in carica per 18 anni.

(dal sito www.fisi.org) “Non è facile prendere il timone dopo la presidenza di Magnani – ha dichiarato Beppe Cuc -; ora lavorerò per creare una bella squadra. Gli obiettivi non cambiano, cercheremo di valorizzare sempre di più la figura del maestro di sci e delle scuole di sci. Sul tavolo ci sono una serie di problematiche da risolvere per tutelare maggiormente la professione e la professionalità del maestro di sci italiano in Europa. E poi collaborazione ancora più stretta con Amsi e Fisi, soprattutto ora che l’Italia ha Mondiali e Olimpiadi”.