Sono Gloriana Pellissier e Daniel Antonioli a firmare l’albo d’oro della 43° edizione del Trofeo Rollandoz, scialpinistica disputata questa mattina a Rhêmes-Notre-Dame e organizzata dallo Sc Granta Parey, con 120 concorrenti schierati sulla linea di partenza.

Partenza a piede dal capoluogo della Val di Rhêmes, questa mattina alle nove e prima parte del tracciato da percorrere a piede; poi, il cambio di assetto dopo trecento metri dislivello e, dopo poco più di un’ora di gara, il colpo di scena. Il favorito della vigilia e fino al quel momento in testa con un discreto margine, il piemontese Filippo Barazzuol rompe uno scarpone ed è costretto al ritiro. Alle sue spalle fa gara solitaria l’alpino Daniel Antonioli (Cse; 2h 00’19”) che piomba sull’impegnativo arrivo con 1’50” di vantaggio sul francese Bastien Fleury (2h 02’10”) che supera in volata il trentino Filippo Beccari (2h 02’11”). Al quarto posto il lombardo Cristian Minoggio (a 5’20), poi alla 5°, 6° 8° posizione un trittico dello Sc Brusson: Stefano Castagneri (a 10’14”), Henri Grosjacques (a 13’18”) e Nadir Giovanetto (a 13’52”), con settimo il francese Jeremy Loret; 9° Mattia Luboz (Sc C. Gex) e 10° il britannico Scrimgeour Carron. Undicesima e dodicesima posizione per i primi due classificati nei Master: Matteo Giglio (Sc Drink; a 15’25) e Roberto Maguet (Sc Torgnon: a 20’28”).

Al femminile, gara di testa e vittoria in solitaria per Gloriana Pellissier (Cse; 2h 31’28”) a precedere la francese Giselle Perrier (2h 40’35”) e la gressonara Katrin Bieler (2h 44’19). Al quarto posto la piemontese Chiara Musso e quinta Claudia Titolo (3h 02’09”).

Nei Cadetti, unica concorrente Noemi Junod (1h 49’58”). Al maschile s’impone Dennis Berthod (Sc Drink; 1h 22’43) sul piemontese Matteo Cavallo (a 29”90) e sulla coppia del C. Gex: François (a 1’00”) e Laurent Battendier (a 4’13”).

Negli Juniores, cavalcata solitaria di Alberto Gontier (Sc C. Gex; 1h 17’00”) che precede il portacolori dello Sc Mont Nery, Davide Coslovich 1h 22’37”) e Emila Busso (Sc C. Gex; 1h 24’27”). Quarto e quinto posto a Alessandro Mantega e Erwin Montrosset (Sc C. Gex).

Negli Under 23, successo di Raphael Gens (Sc Val d’Ayas; 2h 22’27”) davanti a Thierry Brunier (Sc Amis de Verrayes; a 17’18”) e Matteo Chenal (Sc Granta Parey; a 29’11”).

com _ 544- 19

19-03-31 _ tr.rollandoz