Sono stati deliberati, nella riunione di venerdì 26, dal Consiglio direttivo Asiva, i Centri di Sci alpino e i Centri e Mezzi Centri di Sci nordico.

Nello Sci alpino, dieci i Centri regionali giovanili: Sc Chamolé (8892 punti), Sc Val d’Ayas (7779), Sc Crammont MB (6571), Sc Pila (6312), Sc Aosta (6034); poi da sesto poto: Sc Courmayeur MB, Sc Gressoney MR, Club de Ski, Sc La Thuile Rutor, Sc Mont Glacier.

Nello Sci Nordico (Fondo + Biathlon), Gs Godioz (12027 punti), Sc Amis de Verrayes (9040), Sc Bionaz Oyace (8062), Sc Drink (7823), Sc Brusson (6848); seguono: Sc Gran Paradiso, Sc Valdigne MB, Sc Granta PArey, Sc Gressoney MR, Sc Saint-Barthélemy. I Mezzi Centri: Sc Mont Nery, Torgnon 2.0, Sc Fallère, Sc Sarre, Sc Gran San Bernardo, Sc Champorcher, Sc Saint-Nicolas, Sc Valgrisenche, Sc Valsavarenche, Pol. Pollein.

Biathlon

Raduno collegiale della squadra ‘A’ di Biathlon, dal 29 luglio all’8 agosto, a Obertilliach (Austria). Tra i convocati Nicole Gontier e Giuseppe Montello (Cse).

Skiroll

Sesta tappa di Coppa Italia – 10° memorial Cochis, sabato, a Grondona (Alessandria). Nei Ragazzi (Under 14), sui 3 km Mass start in tecnica classica, doppietta dello Sc Amis de Verrayes, grazie a Manuel Contoz (15’46”8) e Michel Deval (16’11”6), con terza posizione del trevigiano Enrico Scandiuzzi (16’28”7).

Negli Allievi femminile – Under 16, 5 km Mass start in tecnica classica – quarta posizione di Giulia Leonardo (Sc Amis de Verrayes; 29’35”8), nella gara vinta da un’altra trevigiana, Laura Mortagna (24’06”8).