Raduno sciistico, dal 7 al 10 ottobre, a Saas Fee (Svizzera), e allenamento atletico, il 12 ottobre, a Saint-Christophe, per la squadra Asiva di Sci alpino maschile.

Per la trasferta sul ghiacciaio elvetico, con gli allenatori Massimiliano Iezza e Luca Liore e il tecnico degli Sci club, Michele Landini, ci saranno: Benjamin Alliod (Cse), Peter Bieller (Sc Val d’Ayas), Emile Boniface (Sc Chamolé), Elia Facchini (Sc Gressoney MR), Thomas Larivière (Sc Crammont MB) e Elliot Perretta (Sc Courmayeur MB), e gli Aggregati Filippo Segala (Sc Chamolé), Alessandro Lami (Club de Ski) e Stéphane Béthaz (Sc Pila). Per la giornata ‘a secco’ al campo sportivo di Saint-Christophe si aggiungeranno Tommaso Canonico (Sc Aosta), Philippe Quey e Alessandro Péaquin (Sc Val d’Ayas) agli ordini del preparatore atletico del Comitato, Piero Cassius.

EC Sci alpino

Raduno per la squadra azzurra di Coppa Europa femminile delle discipline veloci, dal 2 al 7 ottobre, al Passo dello Stelvio (Sondrio). Tra le convocate anche Carlotta Nimue Welf e Federica Sosio (Centro sportivo Esercito).

Scialpinismo

Scaduti i due mandati – otto anni complessivi – c’è il cambio al vertice dell’Ismf, la Federazione internazionale dello Scialpinismo. Nell’assemblea di Antalya (Turchia) lo svizzero Thomas Kahi prende il posto di Armando Mariotta, che resta ai vertici della Federazione in qualità di membro onorario, e si dedicherà al progetto olimpico, con obiettivo puntato sull’edizione 2026 di Milano-Cortina. Invariati i tre vicepresidenti: lo svizzero Leo Condaru, il francese Pierre Dupont e il presidente del Comitato Asiva, Marco Mosso, con deleghe al Marketing e e alla Comunicazione.

Scialpinismo

Allenamento atletico, l’8 ottobre, a Morgex per la squadra e gli Aggregati Asiva di Scialpinismo. I convocati dall’allenatore Emanuel Conta: François e Laurent Battendier (Sc C. Gex), Dennis Berthod (Sc Drink), Noemi Junod (Sc Valgrisenche) e gli Aggregati Valentina Bisazza, Chloé Collé, Fabien e Sebastien Guichardaz (Sc C. Gex).