Due Slalom Fis Cittadini, questa mattina, a Prali (Torino) il primo dei quali vinto da Annette Belfrond, al suo secondo podio – e seconda vittoria – in una gara Fis.

Nella prima gara, con partenza fissata prime delle otto, vittoria di Annette Belfrond (Sc Crammont MB; 1’21”21; migliore Aspiranti), grazie a un’ottima seconda manche, risale una posizione e conquista la seconda vittoria in una gara Fis, dopo il successo ottenuto, poco meno di un mese fa, nel Gigante di Champoluc. Alle sue spalle, in rimonta di quattro posizioni, l’Aspirante elvetica Julie Trummer (1’21”95) e terza, in recupero di sette piazze, la valsusina di Bardonecchi Giorgia Nosenzo (1’22”44). Al nono posto, sesta Aspiranti (seconda tra le italiane) Giada Erhlich (Sc Chamolé; 1’26”69).

In campo maschile s’impone il tedesco Werner Krause (1’13”72) a precedere lo svizzero Reto Maechler (1’14”65) e il trentino Tommaso Fabbri (1’15”02). Al 13° posto, 7° Aspiranti (terzo tra gli italiani) Thomas Larivère (Sc Crammont MB; 1’18”21).

Nella replica di mezzogiorno, gradino alto del podio a Giorgia Nosenzo (1’21”37). All’8° posto Giada Ehrlich (1’25”63); 16° Martina Chiodo (Sc Chamolé; 1’32”20).

Al maschile, bissa la vittoria di gara-uno Werner Krause (1’16”25); sul podio il cuneese Andrea Squassino (1’16”52) e Tommaso Fabbri (1’17”00). Al 15° posto Emile Boniface (Sc Chamolé; 1’19”52).

com _ 577 – 19.pdf