Condizioni splendide, questa mattina, a Pila, per lo Slalom Allievi del circuito regionale Gros Cidac. Gara organizzata dallo Sc Pila, con in palio il Trofeo Vittorio Guerraz, vinto dallo Sc Chamolé, che piazza in cima alla classifica individuale i suoi atleti. Jacqueline Fiorano e Aimé Boniface. Pista Gorraz perfettamente preparata, con 132 partenti nelle due manche di 46 porte, disposte rispettivamente da Davide Lugon e Umberto Fosson.

Successo in rimonta di Jacqueline Fiorano (Sc Chamolé) che, grazie a una superba seconda manche, chiude con il tempo complessivo di 1’27”70, a precedere, di 68/100, Cecilia Catanzano (Sc Courmayeur MB; 1’28”38) e, terza, Malvina Sommo (Sc Aosta; 1’30”36). In quarta posizione Chiara Pirovano (Sc Gressoney MR; 1’31”25) e, quinta, Gioia Battaglini (Sc Crammont MB; 1’31’93).

Doppietta dello Sc Chamolé in campo maschile, grazie a Aimé Boniface (1’23”12) e Michael Tedde (1’24”00), con terzo Andrea Tanzi (Sc Gressoney MR; 1’24”96). Quarto Nicolò Mazzocco (Sc Chamolé; 1’25”45) e, 5°, Jean-Claude Daudry (Sc Pila; 1’27”06).