Ottimo ventitreesimo posto di Carlotta Da Canal nella Discesa libera delle finali di Coppa Europa di sci alpino, gara dominata dalle atlete austriache

Prime quattro posizioni occupate dall’Austria (sei nelle migliori nove, sette nelle dodici) e vinta da Ariane Raedler (1’24”69). Carlotta Da Canal (Sc Chamolé; 1’27”12), terza azzurra al traguardo: 18° Anna Hofer 1’26”99); 20° Teresa Runggaldier (1’27”03). L’atleta del Comitato Asiva eguaglia così il suo miglior risultato nella rassegna continentale (23° il 21 dicembre scorso nella Discesa libera della Val di Fassa – Passo San Pellegrino). In 30° posizione Federica Sosio (Cse; 1’27”65); 43° Sofia Pizzato (Cse; 1’29”58).

CdM Sci alpino

Prova della Discesa libera delle finali di Coppa del Mondo di Sci alpino, questa mattina, a a Are (Svezia) e miglior crono della statunitense Alice McKennis (57”11), davanti all’oro olimpico in SuperG (e Gigante Parallelo di Snowboard), la Ceca Ester Ledecka (57”34) e, terza, la migliore delle azzurre, Johanna Schnarf (57”51). Seguono, 6°, Nadia Fanchini; 9° Sofia Goggia; 22° Federica Brignone (Cs Carabinieri; 59”08).

Sci alpino

Trasferta in Centro Italia, in provincia dell’Aquila, per le squadre dei Comitati regionali, per quattro giorni di gare Fis: competizioni femminili a Campo Felice, mentre il maschile è di scena a Ovindoli, impegnati rispettivamente in Gigante e in Slalom, prove che domani saranno valide per il circuito istituzionale Fisi – Grand Prix.

Nel Gigante femminile (solo 18 atlete in classifica delle 90 partite), successo della poliziotta mantovana Francesca Fanti (2’07”74); conclude 16°, in recupero di 13 posizioni rispetto alla prima manche, con il secondo miglior tempo parziale nella seconda, Elias Pilar Lucchini (Sc Azzurri del Cervino; 2’12”23).

Nello Slalom maschile, vittoria del milanese Francesco Gori (1’36”18). Al 24° posto Federico Vietti (Cse; 1’40”96); 24° Federico Paini (Cs Carabinieri; 1’45”17); 29° Gabriele Belotti (Club de Ski; 1’45”88); 27° Alessandro Milanesi (Sc Courmayeur MB; 1’46”31).