Fallisce il podio, preceduto da tre norvegesi, Federico Pellegrino, impegnato quest’oggi nella Sprint di Coppa del Mondo di Fondo a Falun (Svezia). Bene anche Francesco De Fabiani, terzo in semifinale e settimo nella generale; al femminile, esce dopo una caduta nella sua batteria dei quarti ed 27° Greta Laurent.

Nella finale maschile, solito ‘surplace’ sul culminare dell’ultima salita, poi lo scatto in discesa lanciato dallo svedese Martin Bergstroem, subito inseguito da Federico Pellegrino (Fiamme Oro; secondo tempo di qualifica). Johannes Oesflot Klaebo segue delle traiettorie diverse da tutti gli altri e recupera metri su metri. Sul rettilineo finale è lotta a quattro, con i norvegesi Klaebo, Emil Iversen e Sindre Bjoernestad che relegano Pellegrino al quarto posto. terzo nella seconda semifinale, dopo il 19° tempo in qualifica, è settimo Francesco De Fabiani (Cse); eliminato nei quarti, conclude 29° Stefan Zelger (Cse). Al femminile, Greta Laurent (Fiamme Gialle), dopo il buon 11° crono in qualifica, la caduta nella quinta batteria dei quarti cancella la possibilità di superare il turno. Greta Laurent conclude al 27° posto la gara vinta dalla svedese Stina Nilsson, che precede la norvegese Maiken Caspersen Falla e la connazionale Maja Dahlqvist. Eliminata in qualifica, 38°, Elisa Brocard (Cse).

OpaCup Sci nordico

Seconda giornata di OpaCup a Oberwiesenthal (Germania) con le atlete impegnate nella Mass start in tecnica classica. Nella 10 km Under 20, buon 17° posto di Emilie Jeantet (Cse; 33’06”6) a 2’07”3 dalla vincitrice, la Ceca Barbora Havlickova (30’59”3).

Nella giornata di apertura, ieri, nella Sprint skating vinta dalla tedesca Lisa Lohmann, Emilie Jeantet aveva concluso in 22° posizione.

com _ 483 – 19