Individuale in tecnica classica nella seconda giornata della Coppa del Mondo di Fondo, questa mattina, a Otepää (Estonia), con prova brillante di Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani nel giorno del terzo successo in carriera del finlandese Ilvo Niskanen.

Federico Pellegrino (Fiamme Oro) produce la miglior prestazione in una gara Distance – 15 km Individuale in classico -, con una prova in progressione conquista la 15° posizione, con il tempo di 41’43”7; alle sue spalle, 16°, Francesco De Fabiani (Cse; 41’52”1), attardati rispettivamente di 1’36”6 e 1’45”0 dal vincitore, il finlandese Ilvo Niskanen (40’07”1) che  precede il russo Alexander Bolshunov (a 15”9) e il norvegese Didirk Toenseth (a 46”4). A punti, 28°, Maicol Rastelli (Cse; 42’39”0).

Al femminile – 10 km Individuale in tecnica classica -, vittoria della norvegese Therese Johaug (29’53”7).Miglior azzurra, 11°, Caterina Ganz (Fiamme Gialle; 32’08”4); in 52° posizione Greta Laurent (Fiamme Gialle; 35’55”4).

CdM Scialpinismo

Tappa della Coppa del Mondo di Scialpinismo, oggi, a Bischofhofen (Austria), con gli atleti impegnati nell’Individuale. Doppietta azzurra nei Senior, con gli alpini Michele Boscacci (1h 26’14”) davanti a Robert Antonioli (1h 26’38”). Al quinto posto Nadir Maguet (Cse; 1h 27’37”); 13° Matteo Eydallin (Cse; 1h 29’36”); 18° Damiano Lenzi (Cse; 1h 30’20”).

Negli Juniores, successo dello svizzero Aurélien Gay (1h 15’13”) a precedere l’azzurrino Giovanni Rossi (1h 05’31”) e l’altro elvetico Patrick Perreten (1h 06’39”). Al quarto posto Sebastien Guichardaz (Sc C. Gex; 1h 07’19”); 14° Fabien Guichardaz (Sc C. Gex; 1h 11’24”).

com _ 242 – 19