Seconda manche difficile, sotto una nevicata fitta e raffiche di vento fastidiose. Esce indenne dalle intemperie Mikaela Shiffrin, che s’aggiudica il Gigante di Coppa del Mondo di Sci alpino femminile di Semmering (Austria), mentre Federica Brignone scivola al 9° posto.

La statunitense Mikaela Shiffrin vince il Gigante con il tempo di 2’09”40, davanti alla francese Tessa Worley e alla tedesca Vicktoria Rabensburg, attardate rispettivamente di 15 e 18/100. Federica Brignone (Cs Carabinieri; 2’10”36) quarta a metà gara, fa registrare nella seconda frazione il 20° crono parziale, perde cinque posizioni e conclude in 5° posizione, con un ritardo di 96/100 dalla vincitrice. Una piazza più su, 8°, Manuela Moelgg; 18° Elena Curtoni, 21° Francesca Marsaglia, 26° Marta Bassino (Cse).

Domani, a Semmering, in programma lo Slalom.

 

CdM Snowboard

Raduno per gli azzurri di Coppa del Mondo di Snowboard – Slope style -, dal 2 all’8 gennaio, a Laaz (Svizzera). Tra i selezionati Emilano Lauzi (Sc Crammont MB).