Il Biathlon, a Bionaz, il 30 dicembre, chiude l’anno solare 2009 del Comitato Asiva; in programma, dalle 10, la Sprint per tutte le categorie; per l’organizzazione Sc Bionaz Oyace, in palio il Trofeo Comune di Bionaz, circuito Banca di Credito cooperativo Valdostana.

Il 2010 si apre ancora nel segno degli sci stretti, questa volta del Fondo, protagonista domenica 3 gennaio, a Flassin, per l’organizzazione dello Sc G.S. Bernardo, con il Trofeo messo in palio dallo stesso sodalizio. Per il circuito Birra Moretti Zero, in gara a contendersi il titolo regionale Mass start a tecnica libera Giovani e Senior, 7,5 km m e 5 km f; il circuito Gros Cidac, Allievi e Ragazzi, saranno impegnati sempre nella Mass start, ma a tecnica classica (3 e 2,5 km); per il circuito Krumiri Bistefani, Cuccioli e Baby, la Gimcana in alternato (2 e 1 km), così come su un chilometro dovranno cimentarsi i più piccoli, i BabySprint, sempre nella Gimcana a tecnica classica. Partenza del primo concorrente alle 10, dal Foyer de Fond.

Per lo Sci alpino, categoria Ragazzi di scena a Pila, martedì 5 e mercoledì 6 gennaio, nel doppio Slalom (nuovo regolamento adottato dalla Commissione tecnica) organizzato dallo Sc Aosta, con in palio il Trofeo Ramasco Tetti. Due manche che diventano altrettante prove del circuito regionale Gros Cidac, con punti dimezzati per ogni singola prova; al cancelletto di partenza, il primo giorno, alle 10, sulla “Nouva”, la categoria femminile, mentre il giorno successivo sarà la volta dei maschi.

Il 6 gennaio, Pila raddoppia, con la prima gara del circuito Krumiri Bistefani, organizzata dallo Sc Chamolé, con i Cuccioli dell’Alta Valle a contendersi il V Memorial Alessandro Sordi; primo concorrente in pista alle 10, sulla “Nouva”. Per la stessa categoria, per le società della Bassa Valle, piccoli atleti impegnati a Torgnon, dalle 10, sulla “Piergiorgio Grange”, tappa organizzata dallo Sc Châtillon, con in palio la Coppa Comune di Châtillon.

Il Ventina, a Breuil-Cervinia, ospita, giovedì 7 e venerdì 8 gennaio due gare di altissimo livello. Organizzati dallo Sc Cervino Valtournenche, con in palio la Coppa omonima, dalle 10, il primo SuperG maschile valido per la Coppa Italia di Sci alpino, mentre il secondo giorno, oltre che per la Coppa Italia, la prova è valida per la Fis Giovani.

Dall’8 gennaio, a Cogne, sul prato di Sant’Orso, organizzati dallo Sc Gran Paradiso, l’avvio della tre giorni dedicata ai Campionati italiani Juniores e Aspiranti, e venerdì e sabato, alla Coppa Italia Seniores di Fondo. Il primo giorno, titoli tricolore Giovani e Coppa Italia nel prologo Individuale a tecnica classica, sulla distanza di 2.5 km per tutti; sabato riservato all’Inseguimento a tecnica libera, 10 km maschile e 5 km femminile per tutte le categorie, eccezione per gli Aspiranti maschile, impegnati sui 7,5 km. Domenica 9 gennaio, soltanto titoli italiani in palio, Juniores e Aspiranti, con la partenza a handicap a tecnica classica, 10 km maschile e 7,5 km femminile. In palio la Coppa Comune di Cogne.

Il 9 e 10 gennaio, palcoscenico anche per lo Sci alpino. A La Thuile prende il via la stagione dei Master Nazionali, con un Gigante organizzato dallo Sc La Thuile Rutor, in palio la Coppa Sezione Avis; primo concorrente al via alle 10, sulla pista Diretta 2.

Il 9 e 10 gennaio, due Giganti Fis maschili a Breuil-Cervinia, dalle 10, sul “Ventina”, organizzati dallo Sc Cervino Valtournenche, con in palio la Coppa Funivie del Cervino. Domenica 10, sempre per l’organizzazione del Cervino Valtournenche, alle 10, al “Cretaz”, Gigante valido per la categoria Ragazzi, circuito Gros Cidac, in palio il Trofeo Citterio.

Domenica 10, di scena anche i Baby, suddivisi in Alta e Bassa Valle, in gara per il circuito Krumiri Bistefani. Per i sodalizi della Bassa Valle, appuntamento a Champoluc/Antagnod, alle 10, tappa organizzata dallo Sc Val d’Ayas, in palio il Memorial Piero Raftacco. A Pila, stesso orario, organizzato dallo Sc Pila, in palio il Trofeo F.lli Bisson.

Ultimo appuntamento per domenica 10 gennaio, a Pila, organizzata dall’Aosta Snowboard club, l’esordio del circuito regionale Kia Italia Motors di Snowboard, con in programma un Big Air aperto a tutte le categorie. In palio, dalle 11, nello Snow Park dell’Area Effe, il 3° Trofeo Gianni Mona.